IMANY
Tre anni fa, una giovane donna che arriva a Parigi. Nel suo bagaglio: qualche vestito, un libro fotografico e un modello di automobile prodotto su cui c'è una mezza dozzina di canzoni originali. Per Imany, questo momento è fondamentale. Ed è pericoloso. Ha appena trascorso sette anni a New York per lavorare come modella. Stanco di "gancio", lei è determinata a tentare la fortuna nella musica. Lei insiste che "era" il modello, mai considerato come tale. Quindi lei si sente libero da ogni indietro all'inizio. Ha praticamente alcun riferimento nello show bizz. Il suo repertorio è sottile come la sua vita. I dettagli della sua esperienza sul palco sarebbe calligrafia sulla superficie di una delle sue unghie. Tuttavia, con l'aiuto della sorella Fatou, riesce a convincere i programmatori di diversi luoghi di Parigi. Nel corso dei mesi, il bellissimo salone nel serbatoio, il Bellevilloise il China Club, ha "cresciuto in pubblico", come si suol dire, ci vuole fiducia, installa un ronzio tramite Internet, si diffonde nella capitale e non solo . Soprattutto, dice stile personale. La sua voce leggermente roca camminare esposizione malinconica su una popolare ondeggiante ricorda Tracy Chapman inizi. Per quanto riguarda la sua figura snella e il suo portamento della testa principesco, fanno rivivere il cromo di Billie Holiday sul palco del Café Society, un'orchidea tra i capelli. In somma, Imany gioia unisce semplicità e glamour.

Nel giugno 2008, durante una visita al Sentier des Halles, tiene l'attenzione di Malick Ndiaye, produttore di origine senegalese che ha scoperto l'artista Ayo. Incoraggia a continuare a scrivere nuove canzoni, moltiplicando i concerti. Imany ha diverse parti, tra cui quelli della prima N'Dambi al New Morning in Wasis a La Cigale e Anthony Hamilton e Angie Stone a Elysée Montmartre. Si compone di nuovi titoli, confermando l'intuizione che ogni artista sta nascendo. Durante l'estate del 2010, finalmente pronto, ha registrato il suo primo album in studio ha chiesto ai suoi musicisti coinvolgono dai più rinomati di Parigi: bassisti Laurent Vernerey (Hallyday, Souchon, Biolay ...) e Stephane Castry ( Asa, Kezia Jones, Kassav '), il percussionista Steve Shehan (Paul Simon, Paul McCartney), la tastiera Johann Dalgaard (Gaetan Roussel, Hallyday), il batterista Latabi Diouani (Angelique Kidjo, Grazia, Souad Massi), violoncellista di San Valentino Duteil. Taofik Farah chitarristi (acustici) e Stefane Goldman (elettrico) completano questa top-volo generico. Diretto da Ace '(Grazia, Wasis) per l'etichetta Thinkzik, l'album "forma di un cuore spezzato" dispone di 12 canzoni in inglese rivelando un interprete completo, il timbro vocale originale, una texture sensuale che sembrano mix di zenzero piccante e la dolcezza del miele. Se non ci disegna un ritratto intimo di una donna libera, una affrancata, rendendo ognuno con emozione, e il pegno della sincerità senza compromessi. In questa raccolta di momenti emozionanti, è il tono e le parole per rivelare una verità più profonda, raccontano il disagio, la rabbia, il desiderio, andare alla fonte, le aspettative in materia di pregiudizio da quella prima volato a New York, di nome Nadia.

Nato in Francia, dopo che una famiglia delle Comore origine di 10 bambini, è cresciuta a Parigi, dove il padre, vigile del fuoco nella Air Force, è interessato. La sua scuola in un istituto militare per le ragazze, ha conservato alcune armi, disciplina, puntualità, capacità di essere indipendente, tutte le attività che sono state utili a lui più tardi. A 17 anni si ritrovò piuttosto giornalista mentre imitando Whitney Houston davanti allo specchio con la spazzola come microfono. Ma è in ultima analisi, il modo in cui i palio, per caso, in un angolo di un casting. Rapidamente, lei è "bookée" da grandi nomi. Si chiama Milano, Città del Capo, New York, dove si è trasferita. A 19 anni, vive in un sogno accenna a volte da incubo. Solo in questa città mostro, che vivono in un ambiente dove tutto è solo apparenza, la forza Imany suo destino prendendo lezioni di recitazione e di canto, e la partecipazione a "microfoni aperti". La sua sincerità rilasciato da questa voce piuttosto profonda che si vergognava a scuola, e come parte del suo fascino oggi serve come la sua legittimità. Che per aprire la scena luoghi prestigiosi come il Galapagos a Brooklyn, il Bitter End nel Greenwich Village, dove nel bel mezzo di un paio di volte, lei appare in pubblico la sua prima composizione, ho perso le chiavi, sorta di SOS, che poi diventa il suo salvacondotto.

Perché non è nei preziosi tessuti di grandi designer, ma ora è avvolta in scrittura. Ogni giorno un nuovo testo, ma anche nuova canzone che spera un giorno di pubblicare. Nel frattempo, ha dovuto sorridere per assicurare il suo successo, e offre una più profonda, più segreta 12 ballate di questo primo album di folk sapore dominante anima. Invitandoli a sfogliare il sollievo di molte asperità di un'anima appassionata, non salva il realismo cupo dove sei stato o il romanticismo nostalgico di Baci al buio. Come un cantante blues, che trova orgoglio, lottando contro i propri sentimenti in non saprete mai. O comunque placato, saggezza radiante a Take Care, cantata in parte in Comore. E come sempre disarmante sulla forma di un cuore rotto, da cui emerge la luce in grado di giudicare la sola bellezza che non sfiorisce mai: l'interno.
Video
Promozioni
EROS RAMAZZOTTI –PERFETTO TOUR 2015 “Ridotti biglietti Forze dell’Ordine” Dettaglio sezione "eventi-prezzi biglietti"